Il tuo commento é stato correttamente ricevuto. Verrá pubblicato quanto prima.

19.12.2019

DRITTE PER USARE TUTTE LE NUANCE DI UNA PALETTE

Inspiration
DRITTE PER USARE TUTTE LE NUANCE DI UNA PALETTE

Quante volte vi è capitato di acquistare delle palette di ombretti solo perché rimaste ammaliate dal mix di colori ma, in fondo, usate solo alcune delle tonalità presenti? 


Quando si realizza il make up, si tende ad utilizzare i colori che per noi sono già una certezza. Proprio per questo motivo, molto spesso, più che acquistare una palette ci si accontenta solo di alcuni ombretti, trascurando tutte le altre sfumature di colori. 


In giro ce ne sono di fa-vo-lo-se che però, ci distolgono spesso dall’intento di trovare le tonalità giuste.


Oggi ti voglio suggerire come usare tutti i colori della palette di ombretti per sfoggiare make up sempre nuovi.


Un buon proposito di bellezza per il 2020 è quello di non utilizzare solo una/due nuance della palette.


Come fare? Ecco il beauty vademecum:


1. Le nuance chiare sollevano, mentre le tonalità scure creano profondità allo sguardo.


2. L’ombretto nero viene solitamente scelto per i classici smokey eyes, ma non tutte sanno che basta stenderlo con un pennellino sottile all’attaccatura delle ciglia per un effetto di cui non potrai più fare a meno! La stessa regola vale, naturalmente, anche per il marrone scuro!


3. L'ombretto oro, se ben utilizzato, può rivelarsi estremamente versatile! può essere usatao come punto luce all’interno dell’occhio o può essere applicato con un pennello grande e fungere da illuminante. Anche l'ombretto bianco può avere la stessa funzione e dare luminosità allo sguardo.


4. Uno dei colori che di solito mette di più in crisi è il rosa! Se proprio non lo vedete sugli occhi, provatelo come blush!


5. gli ombretti colorati ( Blu-Verde-Viola) possono essere usati come matite! Basta prendere un pennellino piccolo a lingua di gatto o angolato, bagnarlo e usare l’ombretto solo sulla rima inferiore per dare un tocco di colore ad un trucco neutro.


LE REGOLE D’ORO DA RICORDARE
Il colore intermedio va sulla palpebra mobile. Per la mezza luna, o banana, nell’incavo della palpebra, si usa un colore più scuro applicato con la spugnetta e sfumato con il pennellino. I punti luce vanno nell’angolo interno e sotto le sopracciglia.


Di palette nude o colorate ne esistono davvero molte in commercio, di qualsiasi tipologia e marca. La scelta è vastissima, sia di palette piccole sia di quelle più impegnative. La scelta è del tutto soggettiva, ma il risultato sarà sempre ottimo!


Niente panico: vi svelo quali sono le mie palette preferite ma anche utili alla nostra mission!



Naked Honey Eyeshadow Palette di Urban Decay: Un alveare di tonalità nude per creare look luminosi e brillanti, ma anche per donare profondità allo sguardo.



Mothership V Eyeshadow Palette di Pat McGrath: Offre dieci nuances che accendono le palpebre di tonalità metalliche lussuose.



Palette Eye Colo Quad Pretty Baby di Tom Ford Beauty: Una palette con quattro ombretti  per creare look  iconici soft e audaci.



Lux Gems Eyeshadow Palette di Bobbi Brown: Ispirata al mondo delle pietre preziose, per trucchi versatili e adatti a ogni occasione.



Lolita Por Vida Eyeshadow Palette di Kat Von D Beauty: 18 tonalità romantiche con ombretti opachi, luccicanti e super glitter. Elegantemente sottile e meravigliosamente audace, sarà semplicissimo rendere il tuo make-up unico.  


 


 


 


 

Trucco sposa: ad ogni iride il suo make-up

Trucco sposa: ad ogni iride il suo make-up

Finish rossetti: come scegliere quello perfetto per te!

Finish rossetti: come scegliere quello perfetto per te!

Newer post

0 comments

POST A COMMENT